CRONACA
INNAUGURATO A RECANATI IL MUSEO DELL'EMIGRAZIONE MARCHIGIANA

Il Museo dell’emigrazione marchigiana che si inaugurerà il prossimo 9 dicembre negli ambienti di Villa Colloredo Mels a Recanati, intende accompagnare e coinvolgere il visitatore in un itinerario ‘fisico ed emozionale’ destinato a ripercorrere la storia del fenomeno migratorio ed a riannodare quei legami profondi che hanno unito e uniscono ancora oggi, le Marche alle comunità di emigranti. 

Immagini, oggetti, lettere, documenti e ricordi, animano i diversi ambienti museali che ripetono   altrettanti significativi ‘momenti’ di questo viaggio nella memoria dell’emigrazione marchigiana, ma acquistano una dimensione più coinvolgente ed emozionale, sollecitando in un pubblico ampio ed eterogeneo sempre nuove suggestioni e riflessioni. Grazie all’utilizzo di tecnologie innovative, infatti, la storia del passato diventa narrazione interattiva, le immagini della memoria realtà virtuale ed i suoni contribuiscono ad evocare situazioni e luoghi lontani nel tempo. 

La visita si trasforma così in un’esperienza viva e vitale dove la lezione di quanti con tenacia e perseveranza hanno contribuito alla crescita di tanti Paesi, sia di  monito per le giovani generazioni che, nell’affacciarsi sul palcoscenico del ‘mondo globale’, non dimentichino le proprie radici.

 


 N o t i z i e
  AMMINISTRATIVE 2012/ DA TRENITALIA SCONTI PER GLI ELETTORI ALL’ESTERO   28/09/2012

ROMA\ aise\ - Anche alle prossime elezioni amministrative del 28 e 29 ottobre (con eventuale ballottaggio l’11 e 12 novembre) i connazionali residenti all’estero che vorranno tornare in Italia per votare potranno usufruire degli sconti applicati da Trenitalia per gli elettori.

  Continua ...
  CUCINA MARCHIGIANA: I VINCISGRASSI  11/09/2012

I vincisgrassi sono un piatto di lasagne al forno particolarmente ricco, visto che viene fatto con un ragù di carne di manzo e maiale e rigaglie di pollo e tanta tanta besciamella. Come per tutte le ricette tradizionali se ne trovano tantissime varianti, anzi si potrebbe dire che ogni famiglia ha la sua ricetta. Alcune varianti aggiungono carne di pollo e/o animelle di vitello al ragù, altre non prevedono l’uso della besciamella ma aumentano le dosi del ragù. I vincisgrassi sono un piatto delle feste, vista la laboriosa preparazione.

  Continua ...
  ABBAZIA DI CHIARAVALLE DI FIASTRA (XII SEC.) Urbisaglia (MC)  08/09/2012

Cenni storici
 

L’abbazia di Chaiaravalle di Fiastra si trova nei pressi del fiume omonimo, a ridosso dell’antico complesso archeologico di "Urbs Salvia", ossia "Città della salute", da cui deriva il toponimo di Urbisaglia, frazione di Tolentino (MC). Secondo la tradizione più comune, la chiesa venne fondata nell’anno 1142 da alcuni monaci Cistercensi provenienti dall’abbazia di Chiaravalle di Milano, su volere del duca di Spoleto e marchese di Ancona Guarnerio II. Questi monaci, inviati dall’abate Bruno in numero di 12, come gli Apostoli, giunsero in prossimità del fiume, nella bassa valle del Chienti, e rimasti incantati dalla bellezza di tali luoghi, decisero di costruire qui il primitivo nucleo.

  Continua ...