Novita' - Appunti



A R C H I V I O



   IL GIORNO DOPO IL VOTO AMMINISTRATIVO, A ROMA E IN ITALIA. di Rino Giuliani
 

“Cappotto” del centrosinistra. Sedici a zero. Affluenza in calo, ma rimonta e vittoria dei candidati del centrosinistra ovunque. Marino strappa Roma ad Alemanno, vincono anche tutti gli altri candidati, anche in città come Treviso, Brescia e Imperia da anni governate dalla Lega o dagli uomini del Pdl, crollano Lega e Movimento a Cinque stelle, crollo anche del Pdl. Berlusconi , ora vuole cambiare il partito. Tenuta del centrosinistra anche in città che erano considerate fortemente a rischio come Siena dopo lo scandalo del Monte dei Paschi.

12/06/2013 Vedi Documento
 
   LE MARCHE:TERRA D'ARTISTI. PITTORI MARCHIGIANI PRESENTANO LE LORO OPERE IN GERMANIA.
 

A Saarbrücken (D), con inizio dal 18 maggio e in diverse locazioni, alcuni artisti marchigiani proporranno al pubblico tedesco le loro opere.  La rassegna d'arte  "LE MARCHE: TERRA D' ARTISTI" progettata e fortemente voluta dalla nostra associazione, si propone di promuovere all'estero la cultura ed il territorio delle Marche.

Sarà LEONARDO TERENZI il primo artista ad esporre alcune delle proprie opere presso il ristorante italiano "I LATINI", della famiglia AIELLO, per circa un mese dal 18 maggio. In questa data si terrà la presentazione ufficiale della manifestazione.

05/05/2013 Vedi Documento
 
   PAPA: NO ETERNI ADOLESCENTI, METTERSI IN GIOCO.
 

I ragazzi debbono essere educati ad affrontare le sfide, a non pensare che la vita e' ''un'autostrada senza ostacoli''. Ma tutti dobbiamo imparare a prendere ''decisioni definitive'' senza adagiarci nella provvisorieta' ''come se desiderassimo rimanere adolescenti''. Papa Francesco, alla fine del Rosario a Santa Maria Maggiore, richiamando Maria, la madre di tutti, dice quello che fa una mamma per far star bene i figli. E la via non e' quella di assecondarli nella ''pigrizia'' o nella ''vita comoda''. Papa Francesco torna a sottolineare l'importanza di ''vivere con responsabilita''' di ''tendere sempre piu' in alto''.

05/05/2013 Vedi Documento
 
   DUE PAPI INSIEME IN VATICANO.
 

di Manuela Tulli

Joseph Ratzinger è tornato in Vaticano. Nel pomeriggio ha sorvolato ancora una volta Roma ed è atterrato con l'elicottero nell'eliporto all'interno delle mura leonine per ritirarsi nel convento Mater Ecclesiae. E' contento Benedetto XVI di essere tornato, fa sapere il Vaticano, e ha trovato una grande accoglienza al suo ritorno. Papa Francesco, che lo ha aspettato sulla porta della residenza, lo ha salutato "con grande e fraterna cordialità", lo ha abbracciato e ha voluto condividere subito con lui un momento di preghiera nella cappella del monastero. Un momento storico quello di oggi.

04/05/2013 Vedi Documento
 
   PRESSIONE TRIBUTARIA IN ITALIA TRA LE PIU'ALTE DELL'UE, MA GAP DI SERVIZI.
 

Con una pressione tributaria, che e' diversa da quella fiscale, al 30,2% l'Italia e' al top in Europa ad esclusione dei paesi Scandinavi. A dirlo la Cgia di Mestre che ha elaborato i dati di Eurostat: ad esclusione di Danimarca (47,4%), Svezia (36,8%) e Finlandia (30,5%) - che hanno sempre avuto una pressione tributaria alta, ma con servizi pubblici e livelli di welfare non riscontrabili in quasi nessun altro Paese d'Europa - l'Italia e' al quarto posto con una percentuale del 30,2: +1,3% sul 2011.

04/05/2013 Vedi Documento
 
   RINO GIULIANI SUGLI "ENTI ED ORGANIZZAZIONI CHE VIVONO DELL'EMIGRAZIONE"
 

Il senatore Micheloni nel suo recente appello pubblico agli elettori argomenta nel merito delle ragioni a favore del suo ritorno in Senato.

Tra i suoi meriti Micheloni ricorda il fatto di essere stato il protagonista della proposta di legge di modifica di comites e cgie sulla quale, a dire il vero, alla convergenza, agli atti, del sottosegretario Mantica ha fatto da contrappunto, sempre agli atti, la profondissima contrarietà dell’associazionismo, da quello nazionale della CNE a quello delle regioni, dei comites e del CGIE.

22/01/2013 Vedi Documento
 
 N o t i z i e
  INNAUGURATO A RECANATI IL MUSEO DELL'EMIGRAZIONE MARCHIGIANA   11/12/2013

Il Museo dell’emigrazione marchigiana che si inaugurerà il prossimo 9 dicembre negli ambienti di Villa Colloredo Mels a Recanati, intende accompagnare e coinvolgere il visitatore in un itinerario ‘fisico ed emozionale’ destinato a ripercorrere la storia del fenomeno migratorio ed a riannodare quei legami profondi che hanno unito e uniscono ancora oggi, le Marche alle comunità di emigranti. 

  Continua ...
  MALTEMPO: SOSPESI TRENI ANCONA-PESCARA   02/12/2013

TRONTO IN PIENA E ANCORA PIOGGIA
(ANSA) - ANCONA, 2 DIC - A causa del maltempo e della piena del Tronto, Trenitalia ha sospeso dalle 14:30 la circolazione dei treni regionali lungo la linea Ancona-Pescara e Pescara Termoli. Regolari al momento i collegamenti fra Pescara e Giulianova. Gli aggiornamenti sono consultabili sul sito internet FsNews. Nelle Marche sono caduti in 24 ore 100 mm di pioggia e continua a piovere. La piena dei fiumi ha fatto crollare due ponti secondari, per fortuna senza feriti.

  Continua ...
  A 40 ANNI DAL GOLPE, CON MICHELLE BACHELET "PREMIER MANDATARIO" FINIRA' LA LUNGA TRANSIZIONE CILENA? 06/09/2013   12/09/2013

Il Cile oggi, come molti altri paesi, è alle prese con gli effetti della globalizzazione, che hanno limitato la capacità d’intervento degli stati nazionali condizionandone la piena esplicazione della sovranità e riducendone i poteri. Una questione, questa che si inserisce in un paese che, con la sua specificità storica e geopolitica, è alla ricerca delle sue soluzioni più adeguate per essere in sintonia con i cambiamenti .

  Continua ...
  L'ACCELLERAZIONE DI BERLUSCONI: RISPOSTE IN DIECI GIORNI O E' CRISI   21/08/2013

Corriere della Sera

ROMA - Ha chiamato a raccolta falchi e colombe, comunque gli uomini e le donne di cui si fida. Per ascoltarli, ma soprattutto per dettare una linea che adesso diventa, ufficialmente, quella di tutto il Pdl. Silvio Berlusconi riunisce per la prima volta da quando è rinchiuso nel suo quartier generale di Villa san Martino buona parte del vertice del partito - Alfano, Verdini, Santanchè, Gelmini, Brunetta, Capezzone - e in un lungo vertice passa in rassegna tutte le ipotesi sul campo per difendere «il mio onore e i miei diritti politici» e per verificare se esiste ancora una possibilità, anche se solo infinitesimale, di evitare la rottura del patto di governo.

  Continua ...
  UN PARTITO SENZA LEADER   21/08/2013

È paradossale che la decapitazione giudiziaria del suo storico avversario non stia al momento portando frutti al Partito democratico. Berlusconi continua ad essere il protagonista principale di questa stagione. La vicenda Imu è esemplare. Quando il premier Letta dice che solo se il suo governo durerà si eviterà il pagamento delle prossime rate dell'Imu sulla prima casa, sta ricordando al Pdl che non gli conviene tirare la corda, ma sta anche implicitamente riconoscendo che l'agenda politica del governo è dettata, in larghissima misura, da Berlusconi.

  Continua ...